Mancano pochi giorni alla partenza della ASICS OUTRUN THE SUN, dove i migliori atleti trail del mondo tenteranno di superare i propri limiti in un’ impresa veramente eccezionale: il primo tentativo di circumnavigare il Monte Bianco, una sfida mai tentata prima.

 Outrun The Sun

Il prossimo 21 giugno, proprio nel giorno più lungo dell’anno, due squadre di atleti trail si cimenteranno in una straordinaria gara tentando di correre più veloce del sole (Outrun The Sun). Gli atleti avranno a disposizione esattamente 15 ore, 41 minuti e 35 secondi per circumnavigare il Monte Bianco, la montagna più alta dell’Europa occidentale, partendo all’alba e arrivando al tramonto.

La sfida, che inizia e termina a Chamonix, si estende per oltre 162 km attraverso sentieri di montagna, toccando tre paesi, Francia, Italia e Svizzera.  Per compiere l’impresa, gli atleti di ogni squadra dovranno lavorare insieme, in una staffetta che si dipanerà attraverso 9.600 metri di dislivello tra salite, discese ed ogni tipo di agente atmosferico, dal caldo torrido a temperature sottozero, con forti venti e possibilità di pioggia e neve.

 I trail runner metteranno a dura prova le loro doti di resistenza e dovranno condividere le proprie specifiche competenze al servizio dei compagni, per superare sentieri impervi e spingere i propri corpi al limite, affrontando le sfide che la vetta più alta d’Europa metterà loro di fronte.

Il percorso attraversa alcuni dei punti più impegnativi e mozzafiato d’Europa, come il passaggio dalla cattedrale di Notre Dame de la Gorge a Courmayeur che si raggiunge dopo 6.100 metri di dislivello positivo, o la valle svizzera di Champex Lac che unisce fitte foreste, ghiacciai perenni e torrenti tortuosi.

Per affrontare questa sfida gli atleti saranno divisi in due squadre: il Team ‘Ultra-Trail’ ed il Team ‘Enduro’. 

La squadra Ultra-Trail dispone di quattro dei migliori trail runners del mondo, ognuno con la propria peculiarità che meglio si adatta alle condizioni del percorso. Fanno parte di questo Team il vincitore dell’Ultra-Trail du Mont-Blanc 2013 Xavier Thevenard, il runner giapponese d’elite Kota Araki, il detentore del record mondiale sulla 100 miglia Jonas Buud e l’ex Campione del Mondo di trail running Thomas Lorblanchet. La squadra dei quattro si dividerà l’incredibile distanza di 162 km, correndo tra i 28 ed i 46 km ciascuno.

Il Team Enduro è composta da sette atleti d’elite provenienti da diverse discipline di endurance, ed ogni componente percorrerà tra i 17 ed i 29 km. Gli atleti sono: il Campione del Mondo di Triathlon, il britannico Tim Don, l’ultra-trail runner austriaco Christian Schiester, il trail runner e cross country skier spagnolo Genis Zapater, la trail runner americana Megan Kimmel, la runner francese Sylvaine Cussot, il mezzofondista tedesco Lukas Naegele ed il road runner belga Gert Theunis.

Entrambe le squadre hanno lo stesso obiettivo: completare il percorso prima del tramonto di sabato 21 giugno. Chi sarà il primo a compiere l’’Outrun The Sun’ in questa sfida tra Davide e Golia di endurance trail?

Segui la gara su: asics.it/outrunthesun 

#OutrunTheSun

#RunTough

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata