Prima edizione di Parma Marathon, 42 chilometri e 195 metri di sudore e passione promossi da Parmarathon Asd, con il patrocinio del Comune di Parma. L’appuntamento, già fissato nel calendario Fidal, è per domenica 16 ottobre 2016, con partenza ed arrivo nel Parco della Cittadella. Inoltre sabato 15 e la domenica 16 verranno organizzati eventi collaterali inerenti sport alternativi e complementari alla corsa in modo da sensibilizzare e coinvolgere tutta la cittadinanza, Parma Marathon vuole essere un ulteriore appuntamento con lo sport a Parma nella consapevolezza che accanto al gusto ed alla gastronomia conta anche il benessere fisico.

Un connubio, quindi, che i promotori intendono valorizzare attraverso la realizzazione di momenti di Street Food, di Beer Festival e di musica. Sarà una grande festa e un momento di forte aggregazione sociale.

Parmarathon è l’associazione sportiva, nata appositamente, per realizzare l’evento che riporterà la maratona in città. L’iniziativa vuole essere anche un forte impulso per lo sviluppo del territorio che li ospita e per tutti i sostenitori e gli sponsor che li affiancano. L’intenzione è quella di portare il nome di Parma ulteriormente alle cronache nazionali con un evento che intende, in prospettiva, porsi come punto di rifermento a livello nazionale e che guarda anche al panorama internazionale.

Tutto questo sarà possibile facendo squadra e collaborando a vari livelli attraverso il coinvolgimento di enti, società sportive ed associazioni che intendo sostenere l’evento. L’attività podistica è in continuo aumento negli ultimi anni anche a Parma, un dato in linea con quelli nazionali: circa 2,2 milioni di italiani praticano running e una buona parte di loro ha espresso l’intenzione di partecipare ad una maratona nel breve. Nel 2015 più di 45.000 italiani hanno portato a termine una maratona. In questi ultimi 3 anni le maratone italiane hanno visto ogni anno circa 60.000 runners conquistare la medaglia finale e diventare “Finisher”.

PARMA MARATHON, nella sua prima edizione, ha in progetto di aumentare la base di runners, amatori ed accompagnatori che sceglieranno tale evento mediante diverse iniziative. Alla classica distanza dei 42,195mt, si affiancano anche altre 2 gare: una 30 km, sempre utile per completare allenamenti specifici e propedeutici per altre maratone ed una 4×10,5km che permetterà, a chi non ha distanze superiori nelle gambe, di partecipare in compagnia all’evento e confrontarsi con altre squadre condividendo un magnifico momento di sport. Il percorso di massima prevede la partenza dalla Cittadella e percorrerà la zona Sud fino a Basilicanova, da lì a Marano per poi procedere verso Pannocchia e fare ritorno a Parma, via strada Martinella. Per poi terminare gli ultimi chilometri in zona centrale così da far apprezzare le bellezze artistiche della città e per coinvolgere la cittadinanza durante il transito degli atleti. L’arrivo sarà all’interno del Parco Cittadella.

Sport farà rima anche con solidarietà: è stata attivata una forte collaborazione con Giocamico Onlus per sensibilizzare l’opinione pubblica, i cittadini ed il popolo dei runners sulla preziosa ed indispensabile attività nella quale ogni giorno l’associazione ed suoi volontari sono coinvolti a favore dei piccoli pazienti ricoverati nell’’Ospedale dei Bambini. Per questo verranno studiate apposite iniziative per sensibilizzare la cittadinanza sull’operato di Giocamico attraverso i social network.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata