La corsa è bella. La corsa fa bene. La corsa rinvigorisce fisico e mente. La corsa fa sudare. La corsa fa dimagrire. Con la corsa si conoscono tante belle persone. Adesso che ho finito le banalitàtautologie legato al mondo del running inizio ad esplorarne un nuovo capitolo. Il protagonista principale è Instagram, il social network delle foto. Su le mani chi di voi NON ha Instagram o non ci lurka quotidianamente ✋🏻🤚🏻

Su Instagram ci sono alcuni profili interessanti di cui voglio discutere:

  • Le super niocche
  • I profili che ripostano foto di running (al 99% di super niocche)

Non voglio parlare delle non super niocche che per farsi ripostare dai profili che ripostano soprattutto le super niocche, pagano quei profili per farlo. Poi mi date del polemico. E’ importante però che sappiate che esiste anche questo mercato, dove le super niocche ripostate fanno da honey pot al fine che quelle-che-non paghino per essere ripostate. Poi ci sono i panorami (alba, tromonto) e quelli che corrono con cani e bambini!

Dopo questo tremendo e forse inutile pistolone, vado a presentare una selezione delle più belle runner di Instagram, raccolte in migliaia di scrolling dell’app di Instagram e un po’ a caso… )
Segnalo da subito che la scelta è limitata alla mia conoscenza e che sicuramente ho escluso profili meritevoli, per assoluta ignoranza. Ringrazio poi chi ha speso qualche secondo qui e altrove per dare suggerimenti. L’ordine di presentazione è assolutamente casuale.

 

@the_lucky_woman_

Elisa è italiana, vive a Barcellona, corre (ok non lo ripeto più!), è mamma e ha la passione per guardare il mondo dalla prospettiva inversa: è una #handstand lover.

https://www.instagram.com/p/BeD03a-jAgf/

 

@yurimag79

Yurima nasce a Caracas in Venezuela, ma ormai è romanissima. Segni particolari: un irrefrendabile bolide multidisciplinare che alterna il crossfit al vestitino da sera con tacco 12. Il tutto condito da tanta simpatia e una coinvolgente bellezza androgina.

https://www.instagram.com/p/Bc10WL_Fz82/

 

@Nini

Per incontrare Nini Oliveira dobbiamo oltrepassare l’oceano alla ricerca della città di Florianópolis in Brasile (map). Ultra trailer biondissima è costretta a convivere con un fisico da vera pinup: davvero poco aerodinamico. Meno male che la tecnologia ha regalato al settore abbigliamento top super contenitivi.

https://www.instagram.com/p/BZv8l62B0u2/

 

@avrilmathie

Potrebbe essere pericolosa solo perché arriva da Chicago, ma la signorina Avril Mathie aka MISS SWIMSUIT USA INTERNAT’L ha altri due ottimi motivi per tenerla debita distanza: è una boxeur e da una bellezza sensualmente disarmante. Io vi ho avvertiti: non seguitela, vi farà male.

https://www.instagram.com/p/Bbj4_RanBCd/

 

@giuliacalcaterra

Restiamo in zona pericolo, con un miracolo della natura made in Italy. Definire Giulia è davvero difficile: ha una linea di moda (Selvatica), corre, salta, vola, snowborda, nuota, yoghizza, subbizza, verticalizza, … Oltre tutto fa foto da sballo in posti da sballo e se la guardi troppo probabilmente fa anche effetto Medusa (vedi mitologia).

https://www.instagram.com/p/BVHQ81kg4uU/

 

@fedecunipt

Torniamo in Italia e da quella fucina di prelibatezze che è la Romagna scopriamo Federica pardon la Dott.ssa Federica Cuni: 🎓Degree in Sport Sciences 💫Wellness Ambassador 🏃🏼‍Technogym Master Trainer 💻Online Coach 📍Cesena.
Che dire il suo profilo la descrive in modo efficiente, poi quando arrivano le foto è il knock out. Per lavoro migliora il fisico altrui, ma evidentemente l’effetto newtoniano esiste e funziona benissimo.

 

@melissalynwilliams

La gravidanza e il pancione che non finisce più? Un bellissimo ricordo, solo un ricordo. La super Melissa convide con i suoi quasi 18000 fan le sue corse in posti splendidi con colori stra vivaci: la sua firma d’autore. Anche le preparatrice atletica è ambasciatrice movemorefitness.com!

https://www.instagram.com/p/Bc5WuaTgu-Y/

@cassandralisa10

Cassandra arriva dalla California e si narra abbia circumnavigato la terra in sella alla sua bici da spinning. Oltre ad essere Executive Assistant at Amazon in Amazon a Seattle, è istruttrice di spinning, runner e assolutamente bellissima!

When someone says "that's impossible" or "you'll never make it" over and over, unfortunately you start to believe it. You know what I think? F!*K THAT AND F!*K THEM! Don't EVER let someone tell you that you can't do something. Not even me. YOU GOT A DREAM. YOU GOTTA PROTECT IT. When people can't do something themselves (or they're scared to try), they're gonna tell you that you can't do it. YOU WANT SOMETHING, go get it. PERIOD! Throwback to my first marathon last year and like I said, it's not my last race, figuratively and literally. I will never lets someone's opinion dictate my path in life…EVER. Trust yourself and trust God. #tbt #marathon #race #lovelife #motivationalquotes #motivation #inspo #instagram #runner #run #running

A post shared by Lifestyle, Health & Wealth (@cassandralisa10) on

 

@swedish_runnergirl

Come una bufera del Nord appare sulle schermate di migliaia di utenti di Instagram. Julia è svedese ed è una super biondissima runner con tanto di un 21 minuti sulla cinque km e 43 sulla 10: quanti di voi riuscirebbero a starle dietro?

 

Si chiude qui la carrellata di nove divine che uniscono il mondo della corsa al mondo della bellezza. E’ davvero solo un piccolo assaggio  dell’immenso panorama che ogni giorno ci regala Instagram. Ora per par condicio bisogna che qualche lettrice ci aiuti a stilare la classifica dei nove nioccoloni di instagram con le scarpine da running.

 

@adrienne_koleszar

Bionda, di lingua tedesca, bellissima e con il tesserino da poliziotta: non si scherza. Il tutto condito con più di mezzo milione di follower: possiamo aggiungere altro? Ah si le foto, che sono davvero notevoli.

https://www.instagram.com/p/BeN-8GHHcvg/

A proposito dell'autore

Merlinox aka Riccardo Mares Bibabbo, Digital Manager, #AsicsFrontRunnerItaly e Amico del #Piersandro

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata