L’arrampicata non è il trend del momento strillato dalla pubblicità, né un boom passeggero, ed è qualcosa di diverso da uno sport estremo. L’arrampicata è uno stile di vita che esprime gioia e unisce in modo ottimale l’emozione del contatto con la natura e la voglia di avventura. Da tempo la città non è più un terreno sconosciuto a questa nuova generazione di sportivi di montagna, proprio dalle metropoli proviene la scintilla della community di climber che si accende in falesia. Per certi versi, si può dire che social network e reti di amicizie nascono nelle palestre di arrampicata dei centri urbani per proseguono online e offline.

SALEWA Airpad

I motivi per iniziare con l’arrampicata sono svariati: aiuta a “staccare la spina”, perché richiede alta concentrazione; coinvolge ogni parte del corpo, muscoli, destrezza e tattica vengono messi alla prova; allenandosi si possono conseguire rapidi successi. Al tempo stesso, l’arrampicata è uno sport sociale che unisce, non importa dove la si stia praticando: in palestra, su un blocco boulder o fuori, in falesia. Negli ultimi anni lo scenario dell’arrampicata si è mosso in modo importante: insieme al crescente numero delle palestre di arrampicata sono sorte nei centri urbani nuove infrastrutture che portano questo sport di montagna in città.

SALEWA_PE14_Crashpad (1)

Lo scenario di arrampicata urbano si contraddistingue attraverso un network ben organizzato che utilizza canali online e offline. La passione per l’arrampicata è al centro, non importa se la si pratica nelle location più “cool” d’Europa, se si vivono insieme dei momenti “chill-out” dopo la gara o si scambiano informazioni, è proprio questa passione che si declina in ogni esperienza vertiale ad essere stata un’importante fonte d’ispirazione per la collezione SALEWA Climbing Estate 2014.

SALEWA_PE14_climbing jeans

Lo stile incontra la funzionalità e la mano di appassionati arrampicatori è chiaramente riconoscibile. Un design ben congegnato, colori alla moda con toni variopinti, dettagli freschi e richiami alla cultura giovanile completano la collezione estiva, donandole un tocco molto particolare e unico nel suo genere.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata