Il progetto di Pitti Immagine dedicato agli accessori e al prêt-à-porter donna, che premia la cultura innovativa di prodotto, lavora sui nuovi mondi degli accessori, combina in modo inedito aziende consolidate e brand emergenti, valorizza i giovani fashion designer italiani, ospita talenti esteri, produce eventi di ricerca.

super milano

SUPER, il salone dedicato agli accessori e al prêt-à-porter donna di Pitti Immagine, celebra la sua ottava edizione con un’importante serie di novità.

Dal 24 al 26 settembre a Milano, SUPER andrà in scena infatti all’interno di un nuovo spazio espositivo: The Mall in Porta Nuova Varesine (Piazza Lina Bo Bardi), nel cuore del più dinamico fashion district di Milano.
Ci sono grandi novità per questa ottava edizione di SUPER – dice Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine – in primo luogo la nuova location di THE MALL, grazie a un accordo di collaborazione con la Camera Nazionale della Moda Italiana, che lo colloca tra il centro storico e i grattacieli delle archistar. Una collaborazione strategica tra Pitti Immagine e Camera Nazionale della Moda Italiana, orientata a coordinare con maggiore attenzione i rispettivi impegni nei confronti della migliore moda di ricerca, dei nuovi designer, dei brand emergenti. Accanto a SUPER, all’interno di The Mall, ci sarà uno spazio comune in cui i progetti speciali – performance, installazioni, presentazioni – organizzati da entrambi confluiranno in un calendario unico”.
Il nostro obiettivo è un chiaro upgrade del posizionamento del salone – aggiunge Raffaello Napoleone – le collezioni oggetto del nostro scouting saranno ancora più di ricerca e più selezionate, ancora più vicine al DNA di Pitti Immagine. Oggi le fiere di moda donna per lo più difettano di questi contenuti innovativi, che sono invece il fattore determinante per lo spessore internazionale di un salone. Ecco perché vogliamo puntare tutto sulla ricerca senza compromessi, creando una proposta dedicata ai buyer internazionali più esigenti.”
Interamente rinnovato nel layout, SUPER si svilupperà all’interno di una superficie di circa 4.200 metri quadri. Ambienti e volumi iper moderni e minimali, perfetti per il nuovo SUPER e per il progetto di allestimento che sarà firmato da Andrea Caputo, studio di architettura e design basato a Milano con eccellenti partnership in tutto il mondo.

A proposito dell'autore

The Age of Sport

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata