Per un neofita del nuoto, l’obiettivo primario è quello di costruire resistenza e migliorare l’acquaticità.
L’allenamento si svolge su una distanza di 600 metri, più che sufficienti per iniziare ad approcciare questa disciplina senza odiarla.

2 x 50 metri di riscaldamento stile misto (dorso, rana, stile)
4 x 25 metri stile contando le bracciate e cercando di farne il meno possibile
4 x 50 stile con 30′ di pausa tra una serie e l’altra
4 x 25 metri stile contando le bracciate e mantenerle per tutte le serie
2 x 50 stile in scioltezza. Nuotare lentamente e in relax

Se la tecnica di nuoto non è buona o comunque non permette il regolare svolgimento degli esercizi, potrebbe essere necessario prendere lezioni di nuoto o partecipare a un programma di nuoto con un allenatore.

Si prega di consultare il medico prima di iniziare qualsiasi tipo di attività.

A proposito dell'autore

The Age of Sport

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata