Pescara 70.3 IRONMAN

Il corpo è debole, non ho recuperato. La testa è altrove. Arrivo a Pescara, mamma è vicino a me, sa che non deve lasciarmi da sola. Parcheggio, iscrizione, braccialetto, blu questa volta, zainetto,...

Mare nero come vino

È mattino. Albeggia. Mi alzo dal letto. Elena dorme, le faccio una carezza, sorride e si gira. Vado in salotto. Rosy è sveglia. Ci guardiamo, ridiamo sottovoce. Nessun motivo, tutte le ragioni. Sono a...